Cosa fare d'inverno Sorrento

La Rassegna "Mi Illumino D'Inverno” a Sorrento

Il Comune di Sorrento, in collaborazione con il ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e la Regione Campania, ha annunciato la settima edizione della rassegna “M’illumino di inverno” che dopo il successo degli anni precedenti ripropone per i freddi mesi invernali una serie di appuntamenti e quasi cento eventi tra musica, spettacolo, arte, artigianato, mostre, mercatini di Natale, sport e folklore volti non solo ad intrattenere ma anche ad incentivare lo sviluppo delle realtà locali o semplicemente per portare un po’ di calore nei mesi invernali.

Le proposte sono molteplici e rivolte a tutti: coppie, famiglie e bambini, ma anche turisti o semplici curiosi. Molto attesi sono, per esempio, i concerti di Alessandra Amoroso in Piazza Tasso del 2 gennaio e quello di Noa e i Solis String Quartet il 20 dicembre all’Hilton Sorrento Palace.

Speciale sarà la serata di Capodanno per cui verrà proposto un susseguirsi di emozionanti eventi. Le danze si apriranno alle 11.30 di mattina con il concerto di fine anno a cura dell’Associazione Piccola Orchestra di Sorrento Insieme in Musica che proporrà il suo repertorio dalle 11.30. Alle 18.00 ci sarà la tradizionale accensione in Piazza Tasso del “Ciuccio di Fuoco” (l’asino di fuoco), un rito della costiera Sorrentina che si svolge tutti gli anni per la sera di San Silvestro. Rievocando un’antica tradizione contadina di accendere fuochi nelle campagne per scacciare gli spiriti cattivi, viene dato fuoco ad un asinello di cartapesta circondato di petardi, bengala e altri fuochi d'artificio in un suggestivo spettacolo pirotecnico accompagnato dall’esibizione musicale itinerante del gruppo folkloristico Piedigrotta Sorrentina .

Sempre nella bellissima piazza si potrà assistere durante tutta la giornata al teatro dei burattini a cura dei fratelli Mercurio che proporranno il loro vasto repertorio di commedia napoletana e allieteranno grandi e piccini con le loro buffe storie ricche di folklore tutto “Vesuviano”. Dopo il conto alla rovescia e i festeggiamenti in piazza con musica tradizionale sarà il momento dei fuochi d’artificio e sarà possibile vivere l’esperienza unica di vedere il mare illuminato dai suggestivi giochi di luce direttamente seduti sul pontile del Porto di Sorrento.

Sarà possibile anche assistere alla messa del nuovo anno che celebra il nuovo anno alla Chiesa Parrocchiale N.S. di Lourdes alle ore 1.30.

Il Comune darà il via alla manifestazione il 21 novembre e per l’occasione l’hotel Il Delfino ha organizzato delle navette che vi porteranno direttamente nel centro della città. Per chi è munito di auto l’amministrazione comunale ha deciso di praticare tariffe ridotte presso il parcheggio comunale Lauro fino al 50 per cento limitatamente ai giorni 21, 22 e 23 novembre. 

Il programma completo delle iniziative è disponibile sul sito di M’illumino d’Inverno.

 

Web design & powered by QNT Firenze: marketing alberghi online - promozione alberghi online